“PREMIARE CHI HA PORTATO ALLA RIBALTA QUESTO TERRITORIO…

La direzione del Premio Lunezia Da Bere è lieta di comunicare che è entrato a far parte dello staff Nicola Giannotti come fotografo ufficiale del Premio alle eccellenze.

 www.nicolagiannotti.eu

 

 

Il 1 di Luglio la sesta edizione del Premio Lunezia da Bere presto le news!

La terra di Luni è da sempre ricca di tradizioni e forte di prodotti d'eccellenza, tra questi spicca il vino, rinomato e apprezzato fin dall'antichità.

Per celebrare il nettare degli Dei il manager Stefano Sturlese e chef Paolo Rigamonti hanno ideato il premio 'Lunezia da bere'. L'appuntamento per la quarta edizione è per sabato 31 maggio, alle ore 14.30, presso la sala di rappresentanza del Comune di Carrara. Ha presentare la manifestazione un ospite d'eccezione, lo scrittore Marco Buticchi. Il premio Lunezia viene consegnato a tutte quelle personalità che con la loro arte o professione hanno dato lustro al territorio che va dalle Apuane, alla Spezia, alle Cinque Terre e la Lunigiana. La giuria dell'edizione 2014 è composta dagli ideatori Stefano Sturlese e Paolo Rigamonti, dall'avvocato Barbara Cucurnia, da Fausta Belli portavoce del Lunigiana D'autore, da Stefano De Martino patron premio Lunezia e da Luigi Danesi scrittore. I premiati 2014 sono: Florio Bontempi, Luisa Cavallo, Nadia e Simona Cavazzini, Chicco  Evani, Luca Natale e lo showman Dario Vergassola. Tra le novità di quest'anno il concorso "Miss Lunezia da Bere" che tra le varie candidate ha eletto vincitrice Benedetta Guelfi ideale rappresentante di un titolo ispirato al vino che viene dato in omaggio ai premiati.

La nuova Miss Lunezia da Bere 2016 è Federica Marchini.

Miss Lunezia web è Sharon Barreca

 

 

Quinta edizione del Premio alle eccellenze Lunezia da bere.

 

Nella sala di rappresentanza del Comune di Carrara, si è svolta la quinta edizione del Premio Lunezia da Bere, il premio è stato ideato dal manager Stefano Sturlese e dallo Chef Paolo Rigamonti che hanno creato l'etichetta di un vino che è anche il premio stesso. 

 

Ogni anno si alternano nomi di prestigio che hanno dato lustro al nostro territorio, e anche quest'anno otto nomi illustri hanno presenziato alla serata: 

 

Margherita Dogliani imprenditrice

 

Germano Cavalli presidente asssociazione Manfredo Giuliani

 

Maurizia Cacciatori sportiva

 

Marco Iardella autore musicale

 

Marzia Dati professoressa

 

Luciano Ciucci direttore generale “G. Monasterio”, 

 

Olga Raffo Maggini direttrice archivio di stato di Massa Carrara

 

Luca Maggiani arbitro

 

hanno ricevuto la prestigiosa bottiglia di vino Lunezia da Bere della casa vinicola Possa di Heydi Bonanini dai giurati: Barbara Cucurnia,Lorenzo Baglioni,Fausta Belli, Alessandra Ricci, Stefano De Martino, Alessandro Bandoni, e dall'assessore del Comune di Carrara Giuseppina Andreazzoli.

La serata condotta da Lorenzo Baglini ha visto la presenza di un folto pubblico, prima della premiazione il Red Carpet della stilista Marzia Cerolin e l'elezione di miss Lunezia da bere Rachele Nicole Ferrari, e Miss Lunezia Web Laura Biggi.

 

 

l premio "Lunezia da bere " è un progetto innovativo che prende spunto da uno dei festival culturali più importanti a livello nazionale (Premio Lunezia www.lunezia.it)  a cui è stato dedicato un vino  che ne riprende il nome, da questo vino l'idea del premio "Lunezia da bere" sviluppato con il patrocinio della provincia di Massa Carrara. Il Premio Lunezia da bere è un appuntamento che valorizza le eccellenze in vari settori ponendo l'accento sui meriti oggettivi ottenuti e nasce da un'idea del manager  Stefano Sturlese  e dello chef  Paolo Rigamonti con la doppia finalità di promuovere con iniziative marketing il territorio e gli esponenti del  “Made in Lunezia” che, nei diversi campi, promuovono l'immagine, lo stile e l'eccellenza del nostro territorio  in Italia e nel mondo.

                                                                                                                           

 

  

Comunicato

 

Quinta edizione del Premio Lunezia da Bere.

 

Venerdi' 05 Giugno si terra' la quinta edizione del premio " Lunezia da bere".

La manifestazione nasce da un'idea del manager Stefano Sturlese e dello chef Paolo Rigamonti al fine di valorizzare il comprensorio e la citta' di Carrara.

L'edizione 2015 vedra' premiati Luciano Ciucci, Maurizia Cacciatori, Luca Maggiani, Marzia Dati, Margherita Dogliani, Marco Iardella, Olga Raffo Maggini, Germano Cavalli.

 

All'esterno del Comune ad accogliere i premiati ci sara' un Red Carpet sul quale sfilera' anche la nuova Miss lunezia da bere 2015 Rachele Nicole Ferrari e la neo eletta Miss Lunezia web Laura Biggi.

 

Il riconoscimento viene consegnato a tutte quelle persone che con la loro arte o professione hanno dato lustro al territorio che va dalle Apuane , a La Spezia alle Cinque Terre e la Lunigiana.

"Premiare chi ha dato prestigio e ulteriore valore al territorio Apuano"

questo lo slogan della manifestazione.

I premiati sono scelti da una giuria di professionisti e imprenditori del territorio.

 

La conferenza e la consegna dei premi alla presenza del sindaco Angelo Zubbani si terra' presso la sala di rappresentanza del Comune di Carrara alle ore 18:00  

 

 

 

Il premio Lunezia da bere per l'edizione 2015 ha raggiunto importante accordo con l'azienda vinicola Possa, i vini di Heydi Bonanini sono espressione della cultura del nostro territorio e il premio in virtu' delle operazioni di marketing territoriale che promuove le eccellenze nazionali e' entusiasta di annunciare che la bottiglia del premio e della casa vinicola Possa.

 

la giuria del premio:

Paolo Rigamonti chef

Stefano Sturlese manager

Barbara Cucurnia avvocato

 

Stefano De Martino autore

Marzia Cerolin stilista

Fausta Belli imprenditrice

Luigi Danesi scrittore

Alessandra Ricci insegnante

 

si ringrazia per la collaborazione :l'agenzia di marketing e comunicazione "Comunicare" di Fausta Belli

ALFA di Alessandro Folegnani

 

Luca Rigamonti

 

Azienda agricola Possa

 

Comune di Carrara

 

 

 

 

premioluneziadabere@gmail.com

 

 

 

 

 

                                                                                                                                                                                    

V edizione del Premio Lunezia da Bere